Renault EZ-PRO: il futuro delle consegne urbane

Renault ha svelato al Salone di Hannover 2018 EZ-PRO Concept: un prototipo di veicolo commerciale che rappresenta il futuro delle consegne urbane dell’ultimo miglio.

Renault EZ-PRO incarna perfettamente la nostra visione delle consegne dell’ultimo miglio integrata all’ecosistema delle smart city di domani e adatta alle esigenze degli operatori professionali.”, ha dichiarato Ashwani Gupta, Direttore Veicoli Commerciali dell’Alleanza Renault-NissanMitsubishi.

Renault EZ-PRO Concept: le dimensioni

Renault EZ-PRO Concept è composto da un leader pod a guida autonoma (volume di 6 m3 e carico utile di 1 tonnellata) e da robot-pod senza conducente (volume di 12 m3 e carico utile di 2 tonnellate) lunghi 4,80 metri e con quattro ruote sterzanti per agevolare le manovre in città.

Il leader pod ha un concierge umano che – libero dall’obbligo di guidare – può concentrarsi sulla supervisione e la pianificazione dell’itinerario dei robot-pod e sulla consegna diretta di prodotti alimentari e oggetti fragili. I robot-pod possono seguire il leader come un convoglio ma anche spostarsi indipendentemente per percorrere ognuno il proprio itinerario dell’”ultimo miglio”.

Renault EZ-PRO Concept: il cliente in primo piano

Il concept Renault EZ-PRO visto al Salone di Hannover 2018 consente al cliente finale di scegliere precisamente dove, come e quando ricevere le consegne. Richiedendo ad esempio di avere il pacco consegnato dal concierge umano o attraverso gli armadietti self-service dei robot-pod autonomi, accessibili 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 e apribili solo dal destinatario con un’apposita app per smartphone.