Mercedes Actros: foto e dati

Mercedes ha svelato fotodati del nuovo Actros: la terza generazione del camion della Stella sarà una delle novità della Casa tedesca al Salone di Hannover 2018 (in programma dal 20 al 27 settembre) mentre le prime consegne partiranno nella primavera del 2019.

“Con oltre 60 innovazioni, il nuovo Actros porta già oggi sulla strada il futuro dei Veicoli Industriali pesanti”, ha dichiarato Stefan Buchner, membro del divisional board di Daimler Trucks e responsabile Mercedes-Benz Trucks.

Mercedes Actros: il design esterno

Facile distinguere un Mercedes Actros nuovo da uno vecchio: l’ultima serie del camion teutonico presenta nuovi deflettori laterali ma soprattutto è priva degli specchietti retrovisori. Al loro posto l’inedito sistema Mirror Cam composto da due telecamere posizionate all’esterno del veicolo e da due display da 15” sui montanti laterali della cabina.

Mercedes Actros: gli interni

Nell’abitacolo del Mercedes Actros che sarà presentato al Salone di Hannover 2018 troviamo due schermi interattivi, pochi pulsanti analogici, una nuova chiave con radiocomando e la possibilità di integrare gli smartphone tramite Android Auto o Apple CarPlay.

Mercedes Actros: calano i consumi

I tecnici Mercedes sono riusciti a ridurre i consumi della terza generazione dell’Actros (fino al 3% in autostrada e fino al 5% nel traffico extraurbano). Merito degli accorgimenti aerodinamici citati precedentemente ma non solo: la versione con motore OM471 a sei cilindri in linea e con pneumatici 315/70R22,5 ha ora un nuovo rapporto al ponte (i=2,412 anziché i=2,533) e il sistema Predictive Powertrain Control (quello che gestisce in modo intelligente il Tempomat e il cambio) adesso funziona anche sui percorsi extraurbani ricchi di curve (grazie all’utilizzo di mappe stradali digitali particolarmente precise) ed è anche disponibile per i trasporti di carichi pesanti fino a 120 tonnellate, per i veicoli a trazione integrale e per quelli dotati di Hydraulic Auxiliary Drive o di frizione Turbo Retarder.

Mercedes Actros: c’è anche NGT a metano

L’Actros protagonista dello stand Mercedes al Salone di Hannover 2018 è anche disponibile nella versione NGT a metano: motore sovralimentato M936G a sei cilindri in linea da 302 CV abbinato a un cambio automatico (convertitore di coppia) e versioni a due e tre assi senza rimorchio. Un camion ecologico adatto al servizio di distribuzione pesante con percorrenze giornaliere fino a 250 km.

Mercedes Actros: Active Drive Assist e Active Brake Assist 5

Active Drive Assist e Active Brake Assist 5: sono questi i nomi dei due dispositivi tecnologici più importanti presenti sul nuovo Mercedes Actros.

Il primo è un sistema di guida semiautonoma in grado di accelerare, frenare e sterzare mentre il secondo è la quinta generazione del sistema di assistenza alla frenata d’emergenza (ora gestito da radar e telecamere).

Mercedes Actros: arriva il Servotwin

L’ultima evoluzione del Mercedes Actros può vantare il nuovo servosterzo elettroidraulico Servotwin, un dispositivo – funzionante solo quando il camion non viaggia in modalità parzialmente autonoma – che aumenta la coppia sterzante applicata dal conducente migliorando il comfort di guida e agevolando le manovre negli spazi angusti.