Great Wall Steed 6: la versione low-cost Work

Il Great Wall Steed 6 Work – versione “base” del pick-up cinese – offre tutto quello che serve per il lavoro (trazione integrale, marce ridotte e motore GPL) a un prezzo che parte da 15.650 euro (escluse IVA, messa su strada e Ipt) e con una garanzia di 3 anni o 100.000 km.

Cosa cambia rispetto alle versioni più ricche Business e Premium?

L’allestimento Work ha un aspetto più essenziale (barra paraurti posteriore in ferro, cerchi in ferro da 16”, paraurti anteriore e posteriore e parafanghini neri, portapali e vasca) e una dotazione di serie meno ricca: mancano gli airbag laterali e a tendina, le barre longitudinali cromate, i cerchi in lega, il cruise control, il monitoraggio pressione pneumatici, le pedane laterali, il sedile del guidatore regolabile elettricamente, i sensori luci/pioggia e il volante e il pomello del cambio in pelle.

Le casse acustiche sono 4 anziché sei, lo specchio retrovisore con antiriflesso è manuale e non automatico e la selleria e i pannelli delle portiere sono in tessuto e non in pelle. Non si possono invece avere come optional il roll bar e la telecamera posteriore.

Cosa offre di serie?

Chiusura centralizzata con comando a distanza, climatizzatore automatico, radio Aux Bluetooth CD iPod Mp3 USB con comandi al volante, sedile di guida con sei regolazioni, vetri elettrici anteriori e posteriori e volante regolabile in altezza.

Per quanto riguarda la dotazione di sicurezza?

ABS con EBD, airbag frontali, Brake Assist, differenziale autobloccante e ESP con Hydraulic Brake Assist.

Dimensioni e motore

Il Great Wall Steed 6 Work è un pick-up doppia cabina a 5 posti con un cassone di 1,545 x 1,460 metri.

Il motore 2.4 da 122 CV può essere alimentato a benzina o con il GPL.