GMC Canyon 2021: tempo di restyling

Tempo di restyling per il GMC Canyon: la seconda generazione del pick-up statunitense, gemello dello Chevrolet Colorado, arriverà sul mercato nordamericano entro la fine dell’anno con un look più aggressivo e con alcune modifiche tecniche.

GMC Canyon 2021: arriva la versione AT4

La novità più importante introdotta nella gamma 2021 del GMC Canyon è senza dubbio la variante AT4 rivolta a chi cerca le massime prestazioni in off-road: trazione integrale con differenziale Eaton G80, cerchi da 17” montati su pneumatici Goodyear Wrangler DuraTrac, sospensioni specifiche per il fuoristrada, controllo della velocità in discesa e protezioni sottoscocca.

Per quanto riguarda lo stile segnaliamo invece le finiture cromate scure, la mascherina più grande e i ganci traino anteriori verniciati in rosso.

GMC Canyon 2021: le modifiche alla versione Denali

Il GMC Canyon 2021 Denali – variante lussuosa del pick-up americano – ha uno stile ancora più elegante ispirato ai “fratelli maggiori” Sierra e Sierra HD: mascherina più raffinata, pedane cromate e cerchi da 20”. Dentro troviamo invece i sedili anteriori riscaldati e ventilati e il volante riscaldato.

GMC Canyon 2021: i motori

La gamma motori del GMC Canyon 2021 è composta da due unità: un 3.6 V6 a benzina da 313 CV e un 2.8 diesel in grado di offrire una coppia di 500 Nm.