Veicoli Commerciali Fiat Professional, i modelli in listino

In casa Fiat Professional per il 2021 troviamo a listino i veicoli commerciali più venduti in Europa nei vari segmenti: Ducato, Talento, Doblò, Fiorino, Panda Van e 500L PRO.

I FURGONI FIAT PROFESSIONAL

Ducato, Talento, Doblò, Fiorino e Panda Van e 500L PRO sono tra i veicoli commerciali più amati dagli italiani (e non solo) secondo le statistiche UNRAE degli ultimi 10 anni. Con questi sei modelli di furgone, Fiat Professional risponde a tutte le necessità che l’azienda di trasporto, il professionista o l’artigiano possono avere nell’esercizio delle loro attività.

Uno dei motivi per cui ci troviamo di fronte ad alcuni fra i best sellers del trasporto, tra l’altro, è la grande versatilità, soprattutto per quanto riguarda il Ducato. Va detto anche che la gamma dei veicoli commerciali Fiat attendeva da un po’ le nuove generazioni. Ora, comunque, sembra che con il passaggio da FCA a Stellantis sia partito anche il rinnovamento che è rappresentato dal nuovo logo Fiat.

Vediamo quindi brevemente nel dettaglio tutti i modelli di furgoni nel listino di Fiat Professional, partendo dal più grande autocarro fino alla più piccola auto van.

DUCATO

Il Fiat Ducato si colloca nel segmento dei furgoni pesanti, con PTT fra 2,8 e 4,25 t, fino a 2,2t di carico utile e fino a 17 m³ di vano di carico. Questo veicolo commerciale è un evergreen, un modello che dopo 40 anni è ancora tra gli autocarri più venduti in Europa. Nel 2020, l’anno della pandemia, sono state immatricolate 150.000 unità, pari a un +8% rispetto al 2019. Inoltre, il Ducato ha avuto il riconoscimento “Miglior Base per i Camper” per 13 anni consecutivi.

Il Nuovo Ducato MY2021 è stato lanciato quest’anno con una nuova famiglia di motori 2.0 Diesel MultiJet3 Euro 6D-Final, omologazione Light Duty e Heavy Duty, da 120, 140, 160 e 180 CV. Rinnovato anche il look (nuovo logo Fiat) e l’equipaggiamento dei sistemi di assistenza alla guida e sicurezza. Il Ducato MY2020 è ancora in commercio e, da poco, esiste anche E-Ducatola versione a trazione completamente elettrica.

Tra le novità dell’ultima generazione, anche un sistema di servizi di fleet management. In particolare, il tool My Fleet Manager è stato pensato per semplificare la gestione delle flotte aziendali con la massima efficienza e sicurezza. Si tratta di strumenti avanzati che monitorano, pianificano e analizzano tutti i veicoli del parco mezzi in tempo reale.

12 foto - Fiat Ducato furgone – interni ed esterni

TALENTO

Il Fiat Talento MY 2020 è disponibile anche pianalato e doppia cabina. La versione Furgone offre un carico utile compreso tra 1.010 e 1.266 kg, con un volume di carico da 5,2 a 8,6 m³. La vocazione del furgone medio copre tutte quelle mission urbane dove serve spazio ma serve anche manovrabilità e qui troviamo un comfort di ispirazione automobilistica. Motori turbodiesel EcoJet Euro6d-Temp da 120, 145 e 170 CV.

Dopo il debutto del nuovo motore EcoJet da 2 litri, a fine 2020 è stato introdotto il cambio automatico DCT, Dual Clutch Transmission, a doppia frizione. La nuova trasmissione a 6 marce è dedicata sopratutto alla guida in città, nel traffico e con molti stop&go, mantenendo i consumi contenuti. Con questo equipaggiamento, infatti, Fiat Talento non teme le mission di ultimo miglio nei centri urbani, sempre più frequenti con l’espansione dell’e-commerce e delle consegne a domicilio.

 

DOBLÒ

Il Fiat Doblò è un van compatto nel segmento da 1 tonnellata, quindi con una portata da 750 a 1.035 Kg e 5,4 m³ disponibili nel vano di carico. Tre le versioni: Cargo (trasporto merci), Workup (pianalato) e Combi (trasporto passeggeri).

Doblò MY 2022

La versione Doblò MY2022 è già ordinabile, avrà nuovi motori, una capacità di carico sempre fino a 1 tonnellata e volumetria fino a 5,4 m3. Riguardo alle motorizzazioni, il 1.6 Diesel MultiJet Euro6d-Temp è declinato da 90 a 105 CV, con tecnologia LPEGR – ovvero EGR a bassa pressione – che non prevede l’uso di additivi AdBlue.

Con Doblò, su richiesta è disponibile la suite di servizi Mopar Connect. Tra le varie funzionalità, un servizio di assistenza h24 dedicato che fornisce supporto in caso di furto, incidente o guasto e la possibilità di seguire la posizione del veicolo dallo smartphone.

FIORINO

Il Fiat Fiorino offre due versioni: Furgone compatto per il trasporto merci e Combi per le persone. Anche in questo caso il prossimo restyling è atteso per il 2022 insieme con i nuovi propulsori e si può già ordinare. Lo small van torinese è la soluzione ideale per i piccoli trasporti in città: la maneggevolezza è il suo fiore all’occhiello con un diametro di sterzata inferiore ai 10 m. Lo spazio disponibile nel vano di carico è pari a 2.8 m³, la portata arriva a 610 Kg, motori 1.3 Diesel MultiJetEuro 6d E6d-Final da 80 e 95 CV.

26 foto - Fiat Fiorino Furgone – foto di interni ed esterni

500L PRO

La Fiat 500L PRO deriva dalla versione auto Fiat, di cui porta in dote lo stile, il comfort dell’abitacolo e i sistemi di sicurezza e infotainment. Questa auto van è offerta esclusivamente con la configurazione a 4 posti, insomma, non è un vero e proprio veicolo commerciale da lavoro. In ogni caso, il volume del vano di carico arriva a 1.310 dm3 (a sedili abbattuti) mentre la portata utile è di 565 Kg. Riguardo ai motori abbiamo un 1.3 MultiJet 95 CV e un 1.6 MultiJet 120 CV. Si attende un restyling.

PANDA VAN

Infine, c’è la Fiat Panda Van  sempre derivata dall’auto Fiat, quindi immatricolata N1, sempre in attesa di un rinnovamento. La furgonetta è disponibile a 2 (Pop) o 4 posti (Easy), anche nella versione integrale 4×4 ideale per i trasporti off-road, come cantiere o campagna. In base alla configurazione dei posti varia anche la capacità di caricare merci.

Con la Panda Van la portata, compreso conducente, arriva fino a 500 kg. Il vano di carico della versione Pop raggiunge 1 metro cubo ed è lungo 1,16 metri. Nella versione Easy restano, rispettivamente, solo 275 dm3 e 0,45 metri.

Da sottolineare la varietà di motorizzazioni, declinate su varie possibilità di alimentazione, dal Benzina al Diesel, dal GPL al Metano. La versione ibrida Fiat Panda Hybrid è equipaggiata con il nuovo motore 3 cilindri supportato dalla tecnologia mild hybrid da 12V. La batteria agli ioni di litio non va ricaricata, si rigenera durante le fasi di frenata e decelerazione. Qui la riduzione del consumo di carburante arriva fino al 14%, senza dimenticare i vantaggi finanziari per i veicoli ibridi: riduzioni fiscali, accesso gratuito alle ZTL e agevolazioni sui parcheggi a pagamento.

11 foto - Fiat Panda Van – Foto di interni ed esterni