Assistenza alla guida e sicurezza: dispositivi e tecnologie per vivere in tranquillità il proprio lavoro

I dispositivi di assistenza alla guida – noti anche come ADAS – e quelli di sicurezza sono sempre più comuni sui pick-up.

Da tempo i veicoli commerciali hanno smesso di essere considerati mezzi di “serie B”: oggi i costruttori si sono adeguati offrendo ai lavoratori vetture sempre più sicure.

Di seguito troverete una guida completa ai dispositivi di assistenza alla guida e di sicurezza presenti sui pick-up: tutto quello che c’è da sapere sugli ADAS e sui sistemi di sicurezza montati dai mezzi commerciali.

Abbaglianti automatici

I fari abbaglianti automatici passano in modalità anabbagliante quando viene rilevato un veicolo in avvicinamento e si riattivano quando il veicolo è passato oltre.

ABS

Il sistema frenante antibloccaggio previene il blocco delle ruote in caso di frenata energica aiutando a mantenere il controllo dello sterzo durante le manovre di emergenza.

Airbag

La dotazione di airbag presente sui pick-up comprende solitamente sei “cuscini”: due frontali, due laterali e due a tendina. Alcuni mezzi ne offrono uno anche all’altezza delle ginocchia del guidatore.

Assistenza alla frenata di emergenza

Garantisce la massima azione frenante aumentando la pressione all’interno dell’impianto dei freni durante un arresto di emergenza.

Controllo della marcia in discesa

Regola la velocità in discesa in condizioni di fuoristrada.

Controllo della trazione

Distribuisce una coppia maggiore alla ruota con più trazione se a bassa velocità viene rilevato uno slittamento delle ruote.

Controllo di stabilità

Il controllo di stabilità previene il pattinamento delle ruote, minimizza il rischio di sbandate e garantisce una trazione ottimale in tutte le condizioni attraverso la gestione della forza frenante in modo indipendente in curva.

Cruise control adattivo

Il cruise control adattivo – dopo aver impostato la velocità desiderata – mantiene la distanza preimpostata dal veicolo antistante. Se i sensori rilevano un rallentamento del traffico il veicolo rallenta automaticamente, quando il traffico ritorna scorrevole il veicolo riprende la velocità di crociera preimpostata.

Forward Collision Mitigation System

Quando il sistema rileva una possibile collisione con un veicolo o un pedone che precede rallenta in automatico.

Frenata automatica

Un radar integrato nel paraurti anteriore misura la distanza che separa dalla vettura che precede. Se il sistema individua il rischio di una collisione emette un segnale sonoro e visivo, se il conducente non reagisce il dispositivo frena automaticamente il veicolo per evitare impatti.

Hill holder

L’hill holder – assistente per le partenze in salita – tiene fermo il veicolo per qualche secondo in automatico senza che si tenga premuto il freno.

Lane Change Assist

Se si attiva l’indicatore di direzione mentre sta sopraggiungendo un altro veicolo viene azionato un allarme sonoro.

Lane Departure Warning

Il Lane Departure Warning – attivo a velocità superiori a 65 km/h – segnala in automatico con indicazioni visive e acustiche quando si sta deviando pericolosamente dalla corsia di marcia.

Lane-Keeping Aid

Il Lane-Keeping Aid applica una giusta coppia di sterzo per restare sulla propria corsia.

Lane-Keeping Alert

Il Lane-Keeping Alert riconosce quando ci si avvicina alla segnaletica di limite di corsia e avvisa il conducente con una vibrazione sul volante.

Limitatore di velocità

Il limitatore di velocità aiuta a non superare la velocità preimpostata: qualora dovesse accadere il conducente viene invitato a frenare attraverso segnali visivi e uditivi.

Monitoraggio angolo cieco

I sensori sui paraurti rilevano la presenza di eventuali oggetti nei punti ciechi facendo lampeggiare gli indicatori di direzione sugli specchietti laterali.

Piantone dello sterzo e pedali collassabili

In caso di urto frontale riducono le possibili lesioni al conducente.

Pretensionatori

In caso di collisione frontale i pretensionatori stringono in automatico le cinture di sicurezza attorno al conducente e ai passeggeri contribuendo a minimizzare l’eventuale impatto con l’apertura degli airbag frontali.

Protezione anti-ribaltamento

Il sistema identifica una situazione di guida potenzialmente pericolosa e attiva il controllo di stabilità.

Rear-cross Traffic Alert

Se il sistema rileva la presenza di un veicolo nella parte posteriore mentre si sta facendo retromarcia in uscita da un parcheggio o da una strada l’indicatore di direzione sullo specchietto inizia a lampeggiare e viene emesso un segnale acustico (oltre a un messaggio sul display).

Riconoscimento della segnaletica stradale

Il sistema legge automaticamente i segnali stradali di velocità e visualizza il limite indicato sul quadro strumenti.

Ripartitore di frenata

Il sistema distribuisce automaticamente la forza frenante in modo ottimale tra le ruote anteriori e quelle posteriori.

Segnalazione frenata di emergenza

In caso di frenata di emergenza lampeggiano automaticamente le luci.

UMS

Il sistema Ultrasonic Misacceleration Mitigation System montato dal Mitsubishi L200 previene possibili collisioni durante le manovre di parcheggio. Quando i sensori rilevano un ostacolo nelle vicinanze si attivano un cicalino e una luce di avvertenza e la potenza del motore è controllata in automatico se si preme accidentalmente l’acceleratore.