Nuovo Peugeot Partner Tepee Electric al salone di Ginevra 2017

Debutterà al Salone di Ginevra 2017 il nuovo Peugeot Partner Tepee Electric, il furgone elettrico compatto a 5 posti. L’autonomia dichiarata del Partner Tepee Electric è di 170 km, ovvero più dei chilometri percorsi dalla grande maggioranza deegli automobilisti europei per tragitto casa-lavoro-casa.

GLI INTERNI

L’abitacolo modulare del nuovo Peugeot Partner Tepee Electric permette di fare viaggiare comodamente 5 persone oppure, in base alle esigenze, di trasportare oggetti voluminosi. I sedili singoli sono, di cui 3 della seconda fila estraibili per creare uno spazio generoso per il trasporto di oggetti.

Il bagagliaio si posiziona al top del segmento per capienza: raggiunge 1.350 litri con 5 persone a bordo e a 3.000 litri asportando i sedili della seconda fila. Il carico e lo scarico è agevolato dal grande portellone posteriore.

SI CONTROLLA CON LO SMARTPHONE

Il nuovo Peugeot Partner Tepee Electric offre alcune funzioni controllabili a distanza tramite smartphone o altri device. Come ad esempio la programmazione della climatizzazione all’interno dell’abitacolo, in modo da poter riscaldarlo o rinfrescarlo prima di di partire. Attraverso lo smartphone è possibile sapere lo stato di carica della batteria, e ancora avere una stima sull’autonomia residua.

Ovviamente attivare la climatizzazione comporta una diminuzione dell’autonomia residua, a meno che il veicolo non sia sotto carica. In ogni caso, quando il veicolo non è in carica, è sufficiente indicare il livello di carica della batteria da preservare per effettuare il prossimo tragitto.

BATTERIE: TEMPI DI RICARICA E MANUTENZIONE

La manutenzione ha un costo stimato del 30% rispetto a quella di un veicolo con motore endotermico ed è prevista dalla casa ogni 2 anni oppure ogni 40.000 km. Ovviamente rispetto a un veicolo con motore endotermico, non occorre effettuare cambi dell’olio, della cinghia o del liquido di raffreddamento. Inoltre l’assenza del cambio e della frizione elimina alcuni elementi da controllare. Anche i freni sono meno sollecitati grazie al sistema di recupero dell’energia che alleggerisce il lavoro a dischi e pastiglie.

La batteria è garantita 8 anni fino a 100.000 km, mentre la catena di trazione elettrica viene è coperta da una garanzia di 5 anni o fino a 50.000 km.

MOTORE E AUTONOMIA

Il motore elettrico eroga una potenza di 49 kW, ovvero 67 CV, e una coppia massima di 200 Nm. La coppia massima, come in tutti i motori elettrici, è disponibile istantaneamente. Non è presente un cambio: il motore è abbinato a un riduttore monorapporto a presa permanente.

L’autonomia dichiarata dalla Casa (ottenuta in base al Nuovo Ciclo di Guida Europeo) è di 170 km. Ovviamente l’autonomia nell’uso reale dipende molto dallo stile di guida, per questo il quadro strumenti ospita un indicatore del consumo o della rigenerazione di energia che aiuta il guidatore ad adottare uno stile di guida efficiente.

La modalità di ricarica rapida, offerta in opzione, consente di ricaricare le batterie del Partner Tepee Electric all’80% in 30 minuti.

ANTEPRIMA A GINEVRA 2017, COMMERCIALIZZAZIONE A SETTEMBRE

Il nuovo Peugeot Partner Tepee Electric sarà presentato in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2017. La sua commercializzazione inizierà nel mese di settembre.