Opel O-Team Concept: la Zafira Life tuning

L’Opel O-Team Zafira Life Concept – variante tuning della multispazio tedesca – è un prototipo ispirato al mitico furgone della serie TV “A-Team” degli anni ’80: ruote grandi, barre anteriori, spoiler posteriore e una vistosa striscia (gialla fluo anziché rossa).

Questo mezzo – realizzato da Opel Special Vehicles (sezione della Casa teutonica specializzata nella produzione di mezzi speciali e show car) e basato sulla Zafira Life M a sei posti – si distingue dal modello originale per la carrozzeria blu scuro, bianco e giallo fluo (tinte usate anche per gli interni), per le decalcomanie sui finestrini, per lo spoiler sul tetto in pezzo unico, per le barre anteriori e per le estensioni delle soglie battitacco.

Dentro l’Opel O-Team Zafira Life troviamo invece sedili sportivi anteriori presi in prestito dalla Insignia GSi e – in seconda e terza fila – due sedie girevoli in pelle e Alcantara. Senza dimenticare l’impianto audio da 800 watt.

Il motore e le modifiche tecniche

Il motore montato dall’Opel O-Team Zafira Life Concept è un 2.0 turbodiesel da 177 CV abbinato a un cambio automatico a 8 rapporti.

Tra le modifiche tecniche segnaliamo la carrozzeria ribassata, le sospensioni pneumatiche (abbassabili alla posizione di parcheggio con un telecomando), i freni a quattro pistoncini con dischi anteriori da 380 mm, i cerchi in lega BBS da 20” montati su pneumatici Michelin Cup 2, il terminale di scarico con design OPC e un modulo sonoro che riproduce la “voce” di un propulsore V8 a benzina.