Il Nissan Navara sbarca negli USA (ma solo per un rally)

Il Nissan Navara sbarca negli USA (ma solo per un rally): il pick-up giapponese – troppo piccolo per soddisfare le esigenze degli automobilisti “yankee” – non sarà commercializzato negli States ma prenderà parte ad una gara tutta al femminile (il Rebelle Rally) che si svolgerà in California e in Nevada dal 12 al 21 ottobre 2017.

Un esemplare del Nissan Navara completamente di serie (fatta eccezione per un set di pneumatici da fuoristrada) schierato da Nissan France e dotato del motore 2.3 biturbodiesel dCi 190 CV sarà guidato da due dipendenti della filiale transalpina della Casa nipponica: Karen Rayrolles (reparto Communications) e Florence Pham (reparto Marketing).

Il Rebelle Rally – giunto alla seconda edizione – vedrà al via 40 equipaggi composti da sole donne provenienti da 12 Paesi. Una competizione a tempo che richiede competenze di guida off-road su tratti a lunga percorrenza unite a capacità di navigazione. I percorsi vengono svelati giorno per giorno poche ore prima della partenza e per trovare i checkpoint è consentito il solo uso di carte topografiche e di una bussola (GPS e smartphone sono severamente vietati).