furgoni a metano e gpl

Furgoni a metano e Gpl, le proposte sul mercato

Il carburante preferito è ancora il gasolio, ma sul mercato non mancano le offerte di furgoni a metano e Gpl. Il gas naturale, infatti, è un’alternativa interessante dal punto di vista sia del risparmio sia ambientale.

Vediamo quali sono i furgoni a metano e Gpl sul mercato, le caratteristiche e i prezzi di listino.

Dacia Dokker, il piccolo furgone a Gpl

La Casa rumena ha in gamma un piccolo furgone Gpl: il Dokker 1.6 8V S&S GPL Furgone, disponibile in due varianti di potenza di 85 e 100 CV. Si tratta di un veicolo compatto ed economico che bada al sodo. E che, grazie all’alimentazione bi-fuel benzina/Gpl, offre un’autonomia molto estesa.

Nonostante la resa sensibilmente inferiore del Gpl rispetto alla benzina, il risparmio è assicurato dal costo inferiore del gas, che costa meno della metà della benzina. Il consumo medio dichiarato è di 9 l/100 km.

Le prestazioni del Dokker Gpl sono tranquille,molto vicine a quelle della versione a benzina. I partono da poco più di 7.000 euro IVA esclusa.

Fiat Doblò, il furgone a metano con dimensioni compatte

Il costruttore torinese vanta la gamma a metano, tra auto e veicoli commerciali, più estesa sul mercato. Il Fiat Doblò 1.4 T-Jet Natural Power è il furgone a metano di dimensioni compatte che non sacrifica le prestazioni, grazie al motore turbo della versione 1.4 t-Jet.

La potenza di 120 CV garantisce prestazioni di tutto rispetto (raggiunge i 172 km/h di velocità massima). E grazie alla coppia di 202 Nm, il Doblò a metano non soffre le salite e i viaggi a pieno carico. I consumi del Doblò 1.4 T-Jet Natural Power consumi si attestano a 7, 4 l/100 km.

Il furgone compatto di Fiat professional con alimentazione a metano è in listino con prezzi a partire da 17.000 euro IVA esclusa.

Fiat Ducato Natural Power, il furgone a metano di medie dimensioni

Il bestseller tra i furgoni di medie dimensioni viene proposto anche in una versione a metano. Il Fiat Ducato 3.0 CNG Furgone è equipaggiato con un motore 3.0 turbo bi-fuel a benzina e metano da 136 Cv di potenza e 350 Nm di coppia.

Il serbatoio del metano ha una capacità di 15 litri, al quale si aggiunge il serbatoio della benzina. Il Fiat Ducato Furgone a metano, disponibile in diverse configurazioni di passo e altezza, è in listino con prezzi a partire da poco più di 33.000 euro IVA esclusa.

Iveco Daily a metano

Anche l’Iveco Daily è disponibile nella versione Natural Power a metano. Vanta una grande capacità di carico e ha una massa totale che va dalle 3,5 tonnellate (dunque guidabile con la patente B) alle 7 tonnellate.

La Casa dichiara che il loro furgone a metano, oltre ad essere più ecologico (assenza di particolato, di zolfo e di altre sostanze inquinanti) è anche più silenzioso rispetto a quello con motore diesel.

I prezzi dell’Iveco Daily a metano partono da circa 36.000 euro più IVA.

Piaggio Porter, il mini furgone a metano e GPL

La gamma del Piaggio Porter offre una ricca gamma di versioni ad alimentazione alternativa. Il mini furgone italiano è disponibile a metano, a GPL, e con motore elettrico. Oltre che nelle versioni con alimentazione tradizionale a benzina e diesel.

Il Piaggio Porter bi-fuel (benzina/metano o benzina/Gpl) inquina meno e fa risparmiare quando si tratta di fare il pieno. I prezzi del mini furgone a Gpl partono da 13.600 euro, mentre nel caso della versione a metano si parte da 14.800 euro.