Citroen e-SpaceTourer: il van elettrico a 9 posti

Il nuovo Citroen e-SpaceTourer è un van elettrico moderno e spazioso, pensato per per chi è alla ricerca di praticità. E-SpaceTourer può trasportare fino a 9 persone ed è disponibile in 4 versioni: Feel & Shine per privati, Business & Business Lounge per professionisti. Tutte le versioni hanno in comune l’altezza di 1,90 metri, che consente un facile accesso ai parcheggi.

Tre, invece, sono le lunghezze disponibili e due i tagli di batteria messi a disposizione della casa francese per soddisfare i differenti tipi di utilizzo.
Ma andiamo con ordine!

CITROEN E-SPACETOURER: SCHEDA TECNICA

Nato sulla piattaforma modulare EMP2, il nuovo Citroen e-SpaceTourer  è spinto da un motore elettrico in grado di erogare 136 CV di potenza e 260 Nm di coppia e può raggiungere una velocità massima di 130 km/h.
e-SpaceTourer dispone di 3 diverse modalità di guida: 

  • Normal – 80 kW/210 Nm: assicura il miglior compromesso tra autonomia e prestazioni. 
  • Eco – 60 kW/190 Nm: ottimizza il consumo di energia riducendo le performance del climatizzatore (per riscaldamento e raffrescamento dell’aria) senza disattivarlo e limitando i valori di potenza e coppia del motore elettrico.
  • Power – 100 kW/260 Nm: consente di ottenere le prestazioni con il numero massimo di persone a bordo (fino a 9) equivalenti a quelle della modalità normale senza passeggeri.

Sono disponibili due modalità di recupero dell’energia di frenata:

  • Standard per sensazioni simili a un veicolo termico. 
  • Aumentata per una maggiore decelerazione quando si rilascia il pedale dall’acceleratore. Quest’ultima modalità è accessibile tramite il pulsante Brake nel comando del cambio.

AUTONOMIA DELLE BATTERIE

Il Citroen e-SpaceTourer propone due tagli di batteria che offrono due differenti livelli di autonomia:
– Fino a 230 km in ciclo WLTP con una batteria da 50 kWh – composta da 18 moduli – disponibile sulle versioni XS, M, XL.
– Fino a 330 km in ciclo WLTP con una batteria da 75 kWh – composta da 27 moduli – disponibile sulle versioni M e XL.

Il nuovo e-SpaceTourer è dotato di una batteria agli ioni di litio, e la piattaforma EMP2 consente di alloggiare la batteria nella parte inferiore del telaio, dunque senza compromettere l’abitabilità e la praticità di SpaceTourer. La batteria immagazzina e fornisce l’energia richiesta ad alimentare il motore elettrico, il riscaldamento e l’aria condizionata. Il livello di carica della batteria dei van elettrico francese è visibile tramite un indicatore e una spia di riserva nella strumentazione.

La batteria è coperta da una garanzia della durata di 8 anni fino a 160.000 km per il 70% della capacità di ricarica, che viene certificata ad ogni revisione del veicolo.

I TEMPI DI RICARICA DELLA BATTERIA

La presa di ricarica del Citroen Spacetourer elettrico è posizionata nella parte anteriore sinistra. Per poter ricaricare il veicolo, inoltre, dev’essere inserita la modalità Park. Sono disponibili due tipi di caricabatteria: uno monofase da 7,4 kW di serie e un caricabatteria trifase da 11 kW in opzione.

Esistono tre possibilità di ricarica:
Ricarica domestica (per ricaricare a casa, sul posto di lavoro o in un parcheggio)
– Compatibile con una presa standard 8A
– Compatibile con una presa ad alta potenza 16A rinforzata (in opzione box + presa Green’Up)
Ricarica rapida pubblica o privata: richiede l’installazione di una unità di Wallbox a ricarica rapida
– Wallbox monofase 32A
– Wallbox trifase 16A
– Ricarica super rapida da una stazione di ricarica pubblica.

Tempo di ricarica da 0 a 100%:

TEMPI DI RICARICA
Domestica 8A Green’up 16A Wallbox 32A monofase Wallbox 16A trifase Ricarica super rapida
Potenza Elettrica 1,8 kW 3,6 kW 7,4 kW 11 kW 100 kW
Batteria 50 kWh 31h 15h 7h30 4h45 30 min
Batteria 75 kWh 47h 23h 11h20 7h 45 min

LE DIMENSIONI DEL CITROEN SPACETOURER ELETTRICO

Le diverse combinazioni offrono:
– modularità per trasportare fino a 9 persone
– abitabilità nelle file 2 e 3
– maggiore accessibilità a bordo, in particolare alla fila 3, grazie all’ampia apertura della porta laterale scorrevole (fino a 0,93 m a seconda del modello scelto)
– grande volume del bagagliaio (fino a 2.932 litri nella versione XL – 5 posti)

Ecco la tabella riassuntiva delle dimensioni disponibili

LUNGHEZZE DISPONIBILI
Versione Lunghezza Passo Sbalzo Posteriore Volume bagagliaio VDA – 5 posti
XS 4,60m 2,92m 0,80m 1.978 litri
M 4,95m 3,27m 0,80m 2.381 litri
XL 5,30m 3,27m 1,15m 2.932 litri

4 VERSIONI DISPONIBILI

Il Citroen SpaceTourer electrico è disponibile in quattro versioni, due per clienti privati e due per i professionisti

e-Spacetourer per clienti privati:

  • L’e-SpaceTourer Feel dispone di 3 lunghezze mentre  l’e-SpaceTourer Shine viene offerto nelle taglie M e XL, ed è disponibile nella variante a 5 posti, 7 posti oppure 8 posti. Si tratta di un monovolume per famiglie numerose o per chi vuole vivere i propri hobbie, da solo o in compagnia, grazie ai sedili interni scorrevoli che regalano una versatilità e una quanttà di spazio inarrivabile a qualunque vettura. I sedili con schienali reclinabili possono, all’occorrenza, essere ripiegati a tavolino.

e-Spacetourer per clienti professionisti:

  • L’e-SpaceTourer Business viene proposto in 3 lunghezze, tutte omologate per il trasporto di 9 passeggeri. Questa versione a 9 posti è destinata  ai professionisti per il trasporto di persone (navette di hotel, taxi, NCC) ed è personalizzabile  in termini di numero di posti e di equipaggiamenti.
  • L’e-SpaceTourer Business Lounge, disponibile in 2 lunghezze M e XL, da 6 o 7 posti, può essere trasformato in un vero e proprio “salotto o ufficio mobile”, con i suoi sedili singoli, il tavolino scorrevole e pieghevole e i vetri posteriori sono oscurati.

MODULARITÀ

Citroen e-SpaceTourer offre molteplici configurazioni personalizzabili grazie ai sedili posteriori indipendenti scorrevoli e rimovibili, in modo da incrementare anche la capacità del bagagliaio.

I sedili della prima fila sono regolabili in altezza edotati di bracciolo. Inoltre possono essere riscaldati e massaggianti, e quello del passeggero può essere chiuso a tavolino.I sedili della seconda e terza fila sono scorrevoli, pieghevoli e rimovibili, e possono scorrere in modo indipendente per regolare lo spazio per le gambe. I sedili posteriori, infine, possono essere rimossi per ottenere un pianale completamente piatto e disporre di una capacità di carico ottimale per gli oggetti più ingombranti.

configurazione dei posti per la la nuova e-SPACETOURER

La dotazione del Citroen e-Spacetourer prevede le porte laterali scorrevoli Hands Free, ovvero apribili e richiudibili semplicemente avvicinando il piede sotto gli angoli del paraurti posteriore. Il lunotto posteriore apribile, inoltre, consente di caricare il vano bagagli  quando non c’è spazio sufficiente per aprire il portellone. Il lunotto si apre azionando un pulsante, posizionato a sinistra dell’illuminazione della targa. La grande capacità di carico del van elettrico di Citroen passa anche dai numerosi vani portaoggetti per un totale di 74 litri. Per i passeggeri sono a disposizione, in base alla versione, tavolini di tipo aereo, tendine parasole, e prese da 12V e 220 V per la ricarica dei propri device.

SISTEMI DI ASSISTENZA ALLA GUIDA E CONNETTIVITÀ

e-SpaceTourer elettrico offre 15 sistemi di assistenza per una guida sicura e serena, tra i quali la frenata automatica d’emergenza, l’avviso di insuperamento involontario della carreggiata, l’avviso dell’angolo cieco, l’avviso di stanchezza del guidatore, e la telecamera posteriore.

cruscotto - Citroen-E-Spacetourer