ABT e-Transporter 6.1: il Bulli elettrico

Non fatevi ingannare dal nome: l’ABT e-Transporter 6.1 non è l’ennesima versione tuning del furgone di Wolfsburg bensì la variante elettrica ufficiale. Il preparatore tedesco – noto soprattutto per le elaborazioni di vetture del Gruppo Volkswagen – è impegnato anche nella mobilità a emissioni zero: dal 2014 gestisce il team Audi in Formula E e lo scorso anno ha elettrificato il Transporter T6.

Il furgone elettrico teutonico – offerto esclusivamente nella variante a passo lungo (volume di carico di 6,7 m3 e capacità di carico compresa tra 977 e 1.096 kg) e con possibilità di trasportare fino a nove persone (su Kombi e Caravelle) – è già ordinabile, anche nella versione con guida a destra, presso alcuni punti vendita selezionati della rete Volkswagen Veicoli Commerciali e attraverso i partner ABT e-Line.

Scheda tecnica

L’ABT e-Transporter 6.1 monta un motore elettrico da 113 CV e 200 Nm di coppia in grado di spingere il veicolo commerciale tedesco a emissioni zero fino a una velocità massima di 90 o 120 km/h.

La batteria da 32,5 kWh pesante 333 kg garantisce un’autonomia fino a 138 km (WLTP) a seconda delle versioni e può essere ricaricata in cinque ore e mezza con una wallbox AC da 7,2 kW. Bastano invece 45 minuti per portare gli accumulatori all’80% con una ricarica veloce da 50 kW.