Citroën al Salone del Camper 2019

Citroën presenterà al Salone del Camper 2019 (in programma a Parma dal 14 al 22 settembre) tre soluzioni originali per l’outdoor: SpaceTourer The Citroënist Concept, Adria Matrix Axess 670 SC e P.L.A. Siena 397. Scopriamole insieme.

Citroën SpaceTourer The Citroënist Concept

Il Citroën SpaceTourer The Citroënist Concept è un prototipo di van caratterizzato da un allestimento interno specifico firmato Pössl (impreziosito da un mobile ad uso ufficio connesso) che consente a due persone di dormire a bordo e di caricare due bici.

Lungo 4,95 metri, presenta due porte laterali scorrevoli elettriche e un lunotto posteriore apribile. Senza dimenticare la trazione integrale disinseribile realizzata da Dangel e l’altezza da terra maggiorata. Il motore? Un 2.0 turbodiesel BlueHDi da 150 CV.

Adria Matrix Axess 670 SC

L’Adria Matrix Axess 670 SC che verrà svelato al Salone del Camper 2019 di Parma è un camper su base Citroën Jumper Furgone 36.5 L3 dotato di un motore 2.2 turbodiesel BlueHDi da 140 CV (volendo c’è anche la variante da 165 CV con doppio volano ammortizzato). Prezzi a partire da 53.500 euro.

Lungo 7,50 metri e omologato per cinque persone, può vantare sedili guida “captain chair” girevoli completamente e integrati nella dinette, un’ampia zona letto posteriore e una zona living ricca di soluzioni salvaspazio arredata con legno di alta qualità.

P.L.A. Siena 397

Da quest’anno P.L.A. Camper commercializzerà i veicoli sul mercato italiano solo con il marchio Giottiline. Al Salone del Camper 2019 di Parma verrà svelato il Giottiline Siena 397 su base Citroën Jumper Autotelaio 35 L3 con motore 2.2 turbodiesel BlueHDi da 140 CV (volendo c’è anche la variante da 165 CV con doppio volano ammortizzato).

Contraddistinto dallo sfruttamento ottimale dello spazio abitativo interno e omologato per quattro persone (5 posti a tavola, 4 posti letto), può vantare una zona giorno ben separata dalla zona notte, dinette face to face, un letto centrale con bagno e doccia separati e sedili guida “captain chair” girevoli completamente e regolabili in altezza. I prezzi? Da 47.800 euro.

Camper Citroën: i servizi per i clienti

Tra i servizi offerti da Citroën ai clienti dei camper della Casa francese segnaliamo l’Assistenza Camper e l’estensione di garanzia Citroën Jumper.

I servizi di Assistenza Camper – validi per tutte le domande riguardanti l’equipaggiamento della cella abitativa – comprendono: due anni di assistenza stradale in 55 paesi (tra cui il Maghreb) valida in caso di guasto meccanico o elettrico, soccorso sul posto o traino, veicolo sostitutivo in prestito in caso di fermo superiore a un giorno, costi di trasporto, proseguimento del viaggio/rientro a domicilio, spese di alloggio, recupero del veicolo riparato o rimpatrio del veicolo non riparato e prolungamento dell’assistenza fino alla durata della successiva manutenzione (in caso di manutenzione effettuata presso la Rete Autorizzata Citroën).

I servizi di estensione di garanzia Citroën Jumper comprendono: l’estensione della garanzia costruttore fino a 7 anni e 140.000 km con estensione dell’assistenza inclusa, un prezzo speciale riservato ai clienti Camper Citroën con eventuale supervalutazione del veicolo in caso di rivendita e la manutenzione semplice (programmabile online) con ricambi originali garantiti (ogni 2 anni o 50.000 km, cinghia di distribuzione ogni 150.000 km o 10 anni).