Toyota: i piani futuri per i veicoli commerciali

Toyota nei prossimi anni punterà sempre più sui veicoli commerciali leggeri (LCV) in Europa: scopriamo insieme tutti i dettagli del piano di crescita annunciato ieri dalla Casa giapponese.

Nasce Toyota Professional

La nascita del nuovo brand Toyota Professional coincide con un’inedita strategia di comunicazione, un sito Internet e con il lancio di una rete di concessionarie dedicate agli LCV: un nuovo retail concept, personale specializzato e veicoli in esposizione allestiti ed accessoriati.

Furgoni elettrici

Nel 2020 Toyota lancerà sul mercato la versione elettrica del Proace (veicolo commerciale gemello di Peugeot Expert, Opel Vivaro e Citroën Jumpy). L’anno seguente sarà la volta della variante a emissioni zero del Proace City, furgone gemello di Peugeot Partner, Opel Combo e Citroën Berlingo.

Il lancio del Proace City

Bisognerà attendere i primi mesi del 2020 per vedere in commercio le versioni “normali” del Toyota Proace City: il veicolo commerciale più compatto della Casa nipponica – disponibile in due varianti (Van e Verso per il trasporto passeggeri), in due lunghezze (4,40 e 4,75 metri) e con una gamma motori benzina e diesel da 75 a 130 CV – può caricare fino a due Euro pallet.