Nissan powers up UK-based European R&D hub with vehicle-to-grid technology

Nissan Festeggia il traguardo di 75 mila veicoli elettrici venduti in Europa

Nissan festeggia il grande risultato in termini di vendite dei suoi veicoli elettrici e-NV200 e la Leaf, rispettivamente il furgone elettrico e l’auto elettrica più venduti al mondo: 75 mila unità in Europa e 260 mila nel mondo.

La diffusione dei veicoli elettrici

Le vendite di Nissan e-NV200 e Leaf sono aumentate rispettivamente del 34% e del 10% su base annua. In Italia la loro quota di mercato è del 51%, e le unità vendute a partire dal 2010 sono 2.100. La domanda da parte delle aziende situate in Europa del furgone elettrico giapponese è in aumento, e allo stesso tempo è stata estesa la garanzia fino a 5 anni anche per i veicoli elettrici della casa nipponica.

La situazione in Italia

La diffusione dei veicoli elettrici Nissan in Italia è aumentata del 105% negli ultimi due anni: da 420 unità del 2014 a 860 previste per il 2016. E questo nonostante la previsione di una discesa delle vendite di veicoli elettrici a causa dell’assenza di infrastrutture e condizioni abilitative necessarie per la diffusione dei veicoli elettrici.

La dichiarazione di Gareth Dunsmore

Gareth Dunsmore, Direttore Veicoli Elettrici di Nissan Europe, ha dichiarato: “Il mercato dei veicoli elettrici sta crescendo in Europa a una velocità impressionante. Tramite la propria visione di Mobilità Intelligente Nissan punta a offrire ai clienti di tutto il mondo un futuro più sicuro e sostenibile tramite la nostra gamma di veicoli elettrici, compresi i modelli Nissan LEAF ed e-NV200. L’andamento delle vendite dimostra che gli automobilisti sono sempre più incentivati a scegliere i numerosi vantaggi della mobilità elettrica, convertendosi, in definitiva, a un futuro a zero emissioni”.