electrip-nissan-e-nv200

Nissan e-NV200 Electrip: il tour di 10.000 km a zero emissioni

Da Barcellona fino a raggiungere la Norvegia: partenza e meta finale di un viaggio lungo 10.000 km a bordo del furgone elettrico più venduto al mondo, il Nissan e-NV200. Questo “Electrip” prevede l’attraversamento di otto Paesi dell’Europa e avrà una durata di 35 giorni.

DA BARCELLONA A CAPO NORD

La partenza è prevista a maggio, l’arrivo a giugno. Francia, Belgio, Paesi Bassi, Germania, Danimarca, Svezia e Norvegia saranno i Paesi attraversati dal Nissan e-NV200 in questo incredibile viaggio nato dall’idea di promuovere la mobilità elettrica.

L’avventura comincia a Barcellona e percorre l’intero “corridoio elettrico” europeo fino a Capo Nord, in Norvegia. In Francia si passerà anche da Wattway, la strada fotovoltaica che si trova nei pressi di Le Mans. L’ashtag dell’Electrip su Twitter è #ElectrifyTheWorld.

I PROTAGONISTI DEL TOUR ELETTRICO

Lionel Suissa e il team Electrip saranno i protagonisti di questo viaggio, insieme al furgone elettrico di Nissan. Lionel, che fa parte di un gruppo di artisti francesi, è anche impegnato nella promozione della mobilità elettrica.

Il Nissan e-NV200 ha un’autonomia massima di 170 km, che ovviamente varia in base all’utilizzo. A incidere sull’autonomia sono diversi fattori: lo stile di guida, il percorso, la temperatura esterna e l’uso di aria condizionata e riscaldamento.

Gareth Dunsmore, Direttore Veicoli Elettrici di Nissan Europe, ha dichiarato: “Le vendite di veicoli elettrici Nissan sono in continuo aumento così come le infrastrutture di ricarica. Con oltre 4.000 colonnine pubbliche in tutta Europa, gli automobilisti possono finalmente spostarsi senza doversi preoccupare dell’autonomia”. 

Lionel Suissa, membro del team Electrip, ha commentato: “In qualità di sostenitore dei veicoli elettrici per migliorare la qualità dell’aria, credo sia fondamentale che le nuove generazioni capiscano com’è facile e divertente optare per un’auto di questo tipo. L’iniziativa Electrip è pensata espressamente per dimostrare le reali potenzialità della rete di ricarica europea e dei veicoli elettrici e Nissan e-NV200 è il mezzo ideale per portarla a termine”.