Ford Tourneo Connect: tempo di restyling

Tempo di restyling per la Ford Tourneo Connect: a quattro anni dal lancio la seconda generazione della multispazio dell’Ovale Blu (disponibile a cinque o a sette posti) arriva sul mercato rinnovata nel design e nei contenuti.

Ford Tourneo Connect restyling: le modifiche estetiche

Le novità estetiche più rilevanti apportate alla Ford Tourneo Connect in occasione del restyling riguardano il frontale: mascherina ridisegnata e (tra gli optional) fari allo xeno e luci diurne a LED.

Dentro troviamo invece – sulle versioni più lussuose – un touchscreen da 6” e il sistema di infotainment SYNC 3.

Ford Tourneo Connect restyling: i motori

Le novità più importanti della Ford Tourneo Connect restyling si trovano sotto il cofano: la gamma motori (tutti turbo) vede il già noto 1.0 tre cilindri EcoBoost a benzina impreziosito dal sistema di disattivazione del cilindri mentre il vecchio TDCi è stato rimpiazzato da un 1.5 diesel EcoBlue.

Ora il cambio è a sei marce su tutta la gamma ed è possibile acquistare una trasmissione automatica a otto rapporti.

Ford Tourneo Connect restyling: la tecnologia

Frenata automatica con riconoscimento pedone, Intelligent Speed Assist, Side Wind Stabilisation e assistente al parcheggio: sono queste le innovazioni tecnologiche più importanti introdotte sulla Ford Tourneo Connect restyling.