Fiat Professional al Caravan Salon Düsseldorf 2018

Il protagonista dello stand Fiat Professional al Caravan Salon 2018 – l’evento più importante del mondo dedicato ai veicoli ricreazionali in programma a Düsseldorf (Germania) fino al prossimo 2 settembre – è stato (ovviamente) il Ducato.

Il furgone torinese è leader del mercato europeo dei camper (tre camper su 4 venduti nel Vecchio Continente sono realizzati su base Ducato) e da undici anni si aggiudica il premio di “Migliore base per i camper” assegnato dalla rivista tedesca Promobil.

Fiat Professional al Caravan Salon 2018: un nuovo logo e quattro Ducato

Fiat Professional ha approfittato del Caravan Salon 2018 di Düsseldorf per svelare il nuovo logo di Fiat Professional for Recreational Vehicles (reparto dell’azienda piemontese dedicato al settore dei veicoli ricreazionali) e per mostrare quattro basi camper Ducato.

La prima è un Ducato Cabinato 130 Multijet2 Euro 6 con motore 2.3 turbodiesel da 130 CV e 320 Nm di coppia abbinato a un cambio manuale a sei marce. Passo di 3,80 metri, peso complessivo massimo a pieno carico di 3.650 kg e tanti optional: cerchi in lega da 16”, sedili Captain-Chair con doppio bracciolo e base girevole, cruise control, radio touchscreen 5” con Bluetooth, climatizzatore e luci diurne.

La seconda è un Ducato Cabinato 150 Multijet2 Euro 6 con motore 2.3 turbodiesel da 150 CV e 380 Nm di coppia con meccanica Maxi (peso a pieno carico di 4.400 kg).

La terza è una coppia di veicoli (“back-to-back”) che unisce due motrici di Ducato Maxi: da una parte è visibile la cabina motrice con tutte le peculiarità disponibili (plancia portastrumenti con applicazioni “Techno-trim” in tinta alluminio, sedili girevoli Captain-Chair, cruise control, cambio robotizzato Comfort-Matic a 6 rapporti, pomello del cambio in pelle e cerchi in lega da 16”), dall’altra parte uno scudato motore, la base per i motorhomes A-Class, con protagonista il propulsore 2.3 Multijet2 da 180 CV e 400 Nm di coppia abbinato al cambio Comfort-Matic.